Top Panel

Trofeo dei Laghi 2017

Mariano2017   XXVI TROFEO DEI LAGHI: E’ TRIONFO PER I RAGAZZI DELLA COMO-LECCO

E’ stato un vero e proprio trionfo quello colto quest’oggi dalla nostra Rappresentativa Provinciale: a Mariano Comense, nell’ormai tradizionale Trofeo dei Laghi – memorial Lino Quaglia, i ragazzi in canotta azzurra della Como Lecco, selezionati dal fiduciario tecnico provinciale Claudio Tagliabue, non hanno avuto rivali e hanno letteralmente sbaragliato la concorrenza, primeggiando davanti al comitato di Milano e a quello di Varese. Grande soddisfazione per il presidente Giampaolo Riva, che può riscontrare l’entusiasmo e l’ottima crescita del movimento provinciale giovanile. Anche le due migliori prestazioni di giornata (maschile e femminile), premiate al termine della manifestazione, sono state ottenute da due nostri portacolori: Daniele Uccheddu (Atl Lecco Colombo Costruz.) ha primeggiato nel triplo con il PB di 13.99; al femminile ha colto il miglior risultato tecnico l’ostacolista dell’Atl Cassago Veronica Besana, vittoriosa con un 11.38, non lontano dalla sua fresca MPI di 11.21.

Hanno colto il successo individuale nel caldo pomeriggio di Mariano ben 7 nostri portacolori; le vittorie salgono a 8 se considerata anche la staffetta cadette, che con il 47.84 ottenuto da Galluccio, Boleso, Gatti e Besana si inserisce tra le prime rappresentative cadette all-time in Italia. Alessia Gatti (Atl Lecco Colombo Costruz.) si prende nettamente gli 80 piani, con un ottimo 10.19 (+0.4). La regina dei 1000 metri, al termine di una gara tattica, è Laura Renna (Pol. Mandello) con 3:02.06; terza è la Campionessa Italiana di Cross 2017 Irene Arlati (Merate Atletica), con 3:04.30. Vittoria nel Salto in Lungo per la portacolori della Libertas Cernuschese Irene Marelli con la misura tonda di 5.00. Il getto del peso è andato con margine a Camilla Cariboni (Pol Bellano, 11.98), seguita sul podio, con 9.74 da Francesca Lobina (Atl Lecco Colombo Costruz.). Prima per distacco anche la marciatrice della Triathlon Lecco Martina Casiraghi, in solitaria al traguardo con il tempo di 15:57.93 sui 3km; Altri piazzamenti di rilievo per quanto riguarda le ragazze sono quelli che arrivano dai 300 con Clarissa Boleso (US San Maurizio, 40.78) e Lisa Galluccio (Atl Lecco Colombo Costruz, 41.47), rispettivamente argento e bronzo; disco che vede al secondo posto con 33.29, Andrea Chiara Pozzi (Atl Cassago). Un solo successo, quello del triplo di Uccheddu, tra i cadetti, ma numerosi ottimi piazzamenti. In evidenza sicuramente i lanciatori Luca Ballabio (Atl Mariano Comense), argento nel martello con 56.14 e Gabriele Bianchi (US Albatese ASD), argento nel giavellotto con 47.00. Ai piedi del podio sono finiti entrambi i nostri velocisti: Luca Amati (US San Maurizio) è 4° negli 80 piani con 9.53, mentre Niccolò Gerosa (Atl Rovellasca) coglie lo stesso piazzamento nei 300 con 37.86. E’ quarta (45.62) anche la staffetta 4x100, che oltre ad Amati e Gerosa presentava Pini e Buzzella.

Ovviamente un grande grazie va a tutti gli atleti che quest’oggi hanno dato il meglio di loro sul campo e hanno partecipato a questa impresa storica per il nostro comitato. Un ringraziamento va anche alla società organizzatrice, l’Atletica Mariano Comense, che dal 2001 organizza questo prestigioso trofeo. L’appuntamento, oltre che per le prossime gare provinciali, è per il prossimo anno, quando i nostri colori saranno chiamati a difendere il titolo appena conquistato!

Matteo Porro

Clinic