Facciamo chiarezza

In relazione alle ordinanze emanate da Regione e dai Comuni in merito alla ripresa dell'attività negli impianti sportivi, si ravvisa che spesso tali ordinanze sono in contraddizione tra loro e che in alcuni casi permettono la pratica all'aperto, in altri casi consigliano la pratica all'aperto, in altri casi ancora permettono l'uso degli impianti sportivi e a volte no. La FIDAL, nel pieno rispetto delle norme emanate dal Governo nazionale, ha consentito, al momento, esclusivamente l'allenamento in forma individuale degli atleti di interesse nazionale come da elenchi inviati alle società. È evidente che FIDAL Lombardia non può predisporre piani di riapertura dell'attività sportiva sulla base di decine di ordinanze comunali di differente contenuto. Pertanto, la Federazione continuerà ad attenersi alle disposizioni del Governo nazionale che per loro natura stabiliscono regole e parametri uguali per tutto il territorio nazionale.
Si sottolinea infine che, laddove le ordinanze locali lo consentano, la riapertura dell'attività esula dalle autorizzazioni federali per la ripresa dell'attività e per l'eventuale riapertura degli impianti. La responsabilità di tali aperture ed il rispetto di tutti i protocolli igienico-sanitari sono di esclusiva competenza e responsabilità di  chi ha la responsabilità della gestione (Comuni, Fondazioni, Privati, Società S portive,etc) e nel  pieno rispetto di tutte le tutele previste dai protocolli di sicurezza sanitaria che devono essere rispettate verificando inoltre la validità delle coperture assicurative per lo svolgimento dell' attività all'interno degli impianti sportivi.

Fidal Lombardia -----con il presidente G. Mauri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.i vice presidenti R. Goffi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.e L. Barzaghi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il segretario generale R. Perri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.l'avvocato Boroni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. --- è a disposizione delle società per tutte le problematiche inerenti e per agevolare l'opera di ripresa, in maniera sicura e controllata, la ripresa delle attività.

 

 

Fase 2 Atleti Nazionali

Dal 4 maggio, il Dpcm 26 aprile prevede la graduale ripresa degli allenamenti: “Consentiti per gli atleti di interesse nazionale, a porte chiuse e senza assembramenti” per tutte le info e chiarimenti si rimanda all'articolo del sito Regionale a questo link o al seguente link Fidal Nazionale .

P

 

 

Tesseramenti 2021

L’emergenza Covid-19 sta mettendo a rischio il futuro dello sport di base nel nostro Paese. Le difficoltà vissute dalle associazioni sportive, con la pratica sospesa, sono un fatto concreto, rispetto al quale la FIDAL, oltre che presentare al Governo una serie di proposte di sostegno diretto ed indiretto, ha avviato, già dalla fine di marzo scorso, un percorso di iniziative concrete e mirate. Al quadro di interventi disposti in favore delle affiliate, la riunione congiunta di oggi tra Consiglio federale e Presidenti di Comitato Regionale ha confermato e reso operativa la scelta di prorogare al 2021 la validità dei tesseramenti delle categorie promozionali (Esordienti, Ragazzi, Cadetti) sottoscritti per l’anno 2020. Un appoggio forte alla pratica giovanile, e per certi versi segnale di speranza per la ripresa dell’attività del movimento nazionale. Il provvedimento coinvolge una fascia molto ampia della platea di tesserati FIDAL, valutabile in circa 70.000 praticanti.

(fonte: Fidal.it)

 

 

Annuario 2019

Annuario 2019

Pubblicato Annuario stagione agonistica 2019 , Come di consueto chiediamo a tutti la collaborazione per il controllo ed eventualmente segnalare errori di scrittura o mancanze   a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Buona lettura

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Team_Pirotta All rights Reserved.